30/05/17

L’8 MAGGIO esce per Ostile Records “LA MURGA DE PANAMA”

L’8 MAGGIO esce per Ostile Records “LA MURGA DE PANAMA”, cover della HIT latino-americana anni 70 in memoria del cantate FRANCESCO RAMINGO e di HECTOR LAVOE

CLICCA QUI PER SCARICARE IL BRANO (link ad uso confidenziale e NON condivisibile)

Vamos a bailar la murga 
la murga del Panamà
los muchachos se alborotan 
cuando lo ven caminar

“Ramingo, al secolo Francesco Alessio: un ragazzo di umili origini, con la passione per il rock e la voglia di viaggiare. La nostra amicizia lo avvicina al mondo della musica latina, complice la società di edizioni di mio padre Aldo Pagani e i nostri artisti di punta: Astor Piazzolla e Aldemaro Romero. Ben presto iniziamo a comporre insieme, partecipando a diversi festival internazionali, vincendo quello del Mediterraneo ad Alessandria d’Egitto nel 2003. L’anno successivo Francesco riesce a coronare il suo sogno: parte e inizia a girare il mondo, diventando per tutti “Ramingo”. La distanza non ci impedisce di comporre e produrre: ogni rimpatriata, al di qua o al di là dell’oceano, è occasione per fare musica. Una delle ultime produzioni è “La Murga de Panamà” di Lavoe, per una compilation ideata da Bruno Garcia, fondatore dei Sergent Garcia. Il brano però finisce nel cassetto, così come la compilation, che non viene mai pubblicata. Poco male, “ogni altro incontro sarà occasione per produrre una nuova canzone e tra qualche anno pubblicheremo un vero disco”, questa la promessa. E poi succede che esattamente un anno fa, Ramingo ci lascia, per colpa di uno stupido incidente in motorino, in Colombia, dove lo aveva portato la vita e dove si era definitivamente stabilito. Oggi, in memoria del mio grande amico e dell’autore originale di un brano stupendo, ho deciso di pubblicare questo lavoro “incompiuto”, in collaborazione con Ostile Records, A. Pagani e Roba Rock merchandise. Ciao Francesco”!

Alain Pagani

Nato a Milano negli anni settanta, figlio d'arte, inizia la sua carriera nel mondo della musica studiando pianoforte ed accompagnando il padre Aldo Pagani quando lavora negli studi di registrazione con Maestri come Astor Piazzolla, Aldemaro Romero, Jerry Mulligan… Negli anni 90 inizia a suonare con piccole band, a realizzare i suoi primi progetti discografici e a collaborare come editore con l'azienda di famiglia, la A. Pagani Edizioni, contribuendo alla produzione di dischi ed eventi e diventando direttore artistico del PMA, Piazzolla Music Award. Nel 2000 eredita definitivamente la A. Pagani e sviluppa il progetto Ostile Records, label dal taglio più contemporaneo, con la quale prendono forma il primo disco di L’Aura, diversi lavori dei Mistonocivo e, più di recente, i dischi di Blastema, Casablanca e una nutrita rosa di collaborazioni con artisti italiani e internazionali, creando così una connessione tra il repertorio classico della A . Pagani e quello più contemporaneo del rock e del pop. Autore,compositore ed arrangiatore ha pubblicato diversi progetti satellite tra cui “Milano ti Ama” (New Martini), “Test Psicoattitudinale” (Malvezzi) e “La Murga de Panamà” (Ramingo).

Contatti e Social

www.ostile.com


Press Office e Social Media Management: marta@ostile.com


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...