10/11/17

PHIL CAMPBELL & THE BASTARD SONS – DIARIO DALLO STUDIO

I PHIL CAMPBELL AND THE BASTARD SONS, guidati dallo storico chitarrista dei leggendari MOTÖRHEAD, hanno pubblicato il primo episodio del diario ufficiale dallo studio, dove è stato realizzato il loro album di debutto.


Il primo full-length si intitolerà “The Age Of Absurdity” ed è stato registrato ai Rockfield Studios e Longwave Studios in Galles. Della produzione e del mixaggio si è occupato Romesh Dodangoda, mentre la masterizzazione è avvenuta ai leggendari Abbey Road Studios a Londra.

Il disco conterrà undici canzoni e una bonus track. La data di uscita è fissata il 26 gennaio 2018 su Nuclear Blast. L’album sarà disponibile in vari formati e i pre-ordini saranno attivi dal 17 novembre.
La copertina è stata realizzata da Matt Riste.

Phil Campbell dichiara: “Non vedo l’ora che i nostri fan ascoltino il nostro album di debutto. È stato realizzato interamente in Galles, dalla composizione alla registrazione e persino l’artwork! Il titolo ‘The Age Of Absurdity’ è ispirato al folle mondo in cui viviamo oggi. Mi sembra che il mondo odierno sia una sorta di spettacolo teatrale, quindi l’idea dell’artwork si sposa bene con il concept e il titolo del disco”.

Il cantante Neil Starr aggiunge: “Comporre e registrare questo album è stato molto divertente. Registrare ai Rockfield studios, che negli anni hanno ospitato molti grandi artisti, è stato di grande ispirazione. L’ascolto dei violenti riff creati dalla famiglia Campbell mi ha spinto oltre i miei limiti al momento di creare le melodie e i testi. È un disco di cui io e la band siamo molto orgogliosi e non vedo l’ora di condividerlo col mondo intero!”.

​“The Age Of Absurdity” tracklist
01. Ringleader
02. Freak Show
03. Skin And Bones
04. Gypsy Kiss
05. Welcome To Hell
06. Dark Days
07. Dropping The Needle
08. Step Into The Fire
09. Get On Your Knees
10. High Rule
11. Into The Dark
————————-
12. Silver Machine (HAWKWIND cover feat. Dave Brock degli HAWKWIND)*

*inclusa solo nella prima stampa del CD

Di recente è stato pubblicato l’EP dal vivo “Live At Solothurn”, disponibile qui.

“Live At Solothurn” tracklist:
01. Big Mouth
02. Nothing Up My Sleeve (MOTÖRHEAD Cover)
03. Spiders
04. Take Aim
05. R.A.M.O.N.E.S. (MOTÖRHEAD Cover)
06. Sweet Leaf (BLACK SABBATH cover)

Phil Campbell è stato il chitarrista dei MOTÖRHEAD per trentadue anni. Ha suonato in tutto il mondo, vendendo milioni di album e partecipando come headliner ai festival più importanti. Phil ha un’enorme passione per la musica ed è questa passione che l’ha spinto a fondare i PHIL CAMPBELL AND THE BASTARD SONS.
La band è un qualcosa di unico e vede i tre figli di Phil a batterista, basso e chitarra. Il cantante è Neil Starr.

Line-up:
Phil Campbell – chitarra
Todd Campbell – chitarra
Dane Campbell – batteria
Tyla Campbell – basso
Neil Starr – voce

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...