VUOI INSERIRE IL TUO BANNER QUI? VUOI PUBBLICIZZARTI? ALLORA SCRIVI A: heavymetalmaniac1@libero.it

martedì 10 luglio 2018

PALLBEARER – pubblicano un video dal vivo in vista del tour europeo!


Il quartetto progressive doom dell’Arkansas PALLBEARER sarà presto in Europa per una serie di date, tra cui una al Circolo Magnolia di Segrate (MI) il 23 luglio. Per festeggiare il suo ritorno sul suolo europeo la band ha pubblicato un video dal vivo della canzone 'Thorns', tratta dall’ultimo album in studio “Heartless”. Il video è stato girato durante il tour negli Stati Uniti dello scorso febbraio.


La band ha dichiarato:
"Siamo felici di tornare ancora una volta in Europa e Gran Bretagna. Suoneremo delle canzoni mai eseguite dal vivo fuori dagli Stati Uniti!”.

13.07. D Hamburg - Molotow Club
14.07. B Dour - Dour Festival
15.07. NL Nijmegen - Valkhof Festival
16.07. UK London - Islington Assembly Hall
17.07. UK Glasgow - Stereo
18.07. UK Leeds - Brudenell Social Club
19.07. UK Bristol - The Fleece
21.07. D Crispendorf - Chaos Descends Festival
23.07. I Segrate (MI) - Circolo Magnolia
24.07. SLO Tolmin - MetalDays
-----
03.08. DK Copenhagen - Vega
04.08. D Beelen - Krach am Bach
05.08. D Cottbus - Zum Faulen August
07.08. HR Primošten - SuperUho Festival
08.08. H Budapest - A38
09.08. CZ Jaroměř - Brutal Assault
10.08. D Sinzendorf - Void Fest
12.08. UK Derby - Bloodstock Open Air
14.08. D Wiesbaden - Schlachthof
15.08. CH Winterthur - Gaswerk
16.08. D Dinkelsbühl - Summer Breeze

Altre date:

26.07. USA Hamden, CT - Space Ballroom
27.07. USA Syracuse, NY - The Lost Horizon
28.07. CDN Montréal, QC - Heavy Montréal
29.07. USA Bangor, ME - Impact Music Festival
30.07. USA Brooklyn, NY - Saint Vitus Bar *SOLD OUT*
30.07. USA Brooklyn, NY - Saint Vitus Bar (Late Show)
31.07. USA Amityville, NY - Music Hall

19.08. USA Las Vegas, NV - Psycho Las Vegas

con TRIBULATION
15.09. CDN Toronto, ON - Lee’s Palace
16.09. USA Detroit, MI - Magic Stick
18.09. USA Chicago, IL - Bottom Lounge
19.09. USA Minneapolis, MN - Turf Club
21.09. USA Denver, CO - Bluebird Theater
22.09. USA Salt Lake City, UT - Metro Music Hall
24.09. CDN Calgary, AB - Dickens
25.09. CDN Edmonton, AB - Starlite Room
27.09. CDN Vancouver, BC - Rickshaw Theatre
28.09. USA Seattle, WA - El Corazon
29.09. USA Portland, OR - Hawthorne Theatre
01.10. USA San Francisco, CA - Slim’s
03.10. USA Phoenix, AZ - The Rebel Lounge
05.10. USA Austin, TX - Barracuda
06.10. USA Dallas, TX - Trees
07.10. USA Houston, TX - White Oak Music Hall

13.10. USA San Bernardino, CA - Glen Helen Amphitheater


Di recente la band ha pubblicato la nuova canzone 'Dropout' (https://youtu.be/Qq1pWl-ObjE), acquistabile qui http://nblast.de/PallbearerDropout

‘Dropout’ segue il disco dello scorso anno “Heartless”, che è stato registrato in analogico al Fellowship Hall Sound di Little Rock, Arkansas tra giugno e agosto 2016. È stato prodotto dai PALLBEARER stessi, e mixato dal produttore Joe Barresi (TOOL, THE MELVINS, QUEENS OF THE STONE AGE). Vi hanno collaborato gli ingegneri del suono Jason Weinheimer e Zach Reeves, mentre della masterizzazione si è occupato il vincitore di un Grammy Dave Collins (BLACK SABBATH, ALICE COOPER, METALLICA).

Il disco è disponibile in CD e vinile (http://nblast.de/PallbearerHeartlessNB) e in digitale (http://nblast.de/PallbearerDigital).

Altro su “Heartless”:
‘I Saw The End’ OFFICIAL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=DNl_18Kr56g
‘Thorns’ OFFICIAL TRACK: https://www.youtube.com/watch?v=WmfKPB7AGDc

Nati nel 2008, i PALLBEARER sono cresciuti nella fertile scena metal underground di Little Rock, Arkansas e hanno pubblicato il debutto “Sorrow And Extinction” nei primi mesi del 2012. Il disco ha ricevuto un’accoglienza strepitosa sia dai fan del doom che dalla critica metal, ma non solo. Rolling Stone l’ha definito il “disco metal # 1 del 2012”, Pitchfork gli ha riservato il titolo di “Best New Music” e SPIN e NPR l’hanno incluso nelle loro classifiche di fine anno.
Il disco del 2014 “Foundations Of Burden” ha cementato la loro reputazione: si è piazzato nella classifica di Billboard Top 100 ed è stato incoronato da Decibel come album dell’anno.

Nessun commento:

Posta un commento