CRO-MAGS - l'EP 7" in edizione limitata "Don't Give In" ora disponibile!


Le leggende del punk hardcore newyorkese CRO-MAGS hanno pubblicato l'EP 7" in edizione limitata "Don't Give In" disponibile in tre diverse colorazioni su Arising Empire! 

Ordina la tua copia dell'EP in vinile 7" "Don't Give In" qui: https://Cro-Mags.lnk.to/DontGiveIn

Harley Flanagan: “Alla fine del 2018 sono andato in studio per iniziare a lavorare sul nuovo album dei Cro-Mags. Dopo aver registrato le prime canzoni, ricevetti una strana telefonata nel cuore della notte, che si rivelò essere di Tony Brummel, Victory Records (ad oggi non ho ancora idea di dove o come abbia ottenuto il mio numero). Pensavo fosse uno scherzo telefonico; non lo era, e ho iniziato a negoziare un contratto discografico con la Victory Records. Arising Empire in Europa ha preso contatti e con un gruppo di avvocati tra cui Donna Tobin (Frankfurt Kurnit), Dave Stein ecc. e l'aiuto di Robert Kampf, ex CEO di Century Media e del suo team, abbiamo negoziato i contratti di cui siamo molto felici. Mike Gitter di Century ci ha presentati al tecnico John Ferrara e al produttore Arthur Rizk, e le registrazioni sono iniziate. Una delle tante cose che mi rende felice dell’aver firmato con Victory e Arising Empire, è che sono sinceramente fan della mia musica e conoscono la mia storia; non sono solo etichette che cercano di far soldi con me o il genere. So di star lavorando con il miglior team, e i migliori musicisti per lanciare la nuova era dei Cro-Mags.”

Tracklist:
01. Don't Give In
02. Drag You Under
03. No One's Victim

I CRO-MAGS, la band seminale del punk hardcore crossover di NYC, fondata e capitanata da Harley Flanagan, ha annunciato alcune date da headliner in Europa a supporto dello storico album, "Best Wishes", per il 30°anniversario. Con inizio il 27 Settembre da Essen, Germania, il tour vedrà la band suonare anche nel Regno Unito, Francia e Austria, e altri paesi, oltre alla fermata al Lumburg Hardcore Fest, in Belgio. La band di supporto saranno gli americani RED DEATH.

Commenta Flanagan, "Non vedo l'ora di andare in Europa e suonare i pezzi di Best Wishes e il resto dell'intero catalogo dei Cro-Mags. Sono attualmente in studio a lavorare su un nuovo album e potremmo sorprendervi anche con nuova musica."

CRO-MAGS "Best Wishes", 30th Anniversary-Tour
w/ special guest RED DEATH
27.09. Essen, Germany @ Turock
28.09. Limburg, Belgium @ Limburg Hardcore Fest
29.09. London, United Kingdom @ Underworld
30.09. Paris, France @ Gibus
01.10. Stuttgart, Germany @ De Keller Klub
02.10. Prague, Czech Rep @ Futurum
03.10. Budapest, Hungary @ Hu Dürer Kert
04.10. Graz, Austria @ Explosiv
05.10. Leipzig, Germany @ Naumanns
06.10. Berlin, Germany @ Musik & Frieden

La storia dei CRO-MAGS è parte integrante della storia dell’Hardcore, è l'evoluzione dal punk e lo sviluppo di generi musicali alternativi come l’hardcore, il cross-over, il thrash metal, il post punk e il grunge per citarne alcuni. Numerosi gruppi iconici da METALLICA a GREEN DAY e personaggi come Dave Grohl hanno dato importanza ai CRO-MAGS avendo avuto un'influenza primaria sulla loro crescita.

Nati dalla violenza e depravazione del Lower East Side di New York tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, i CRO-MAGS sono stati un’idea di un giovanissimo Harley Flanagan (all’epoca quattordicenne) quando ancora suonava con i THE STIMULATORS. Nel 1982/83 ha scritto e registrato i primissimi demo dei CRO-MAGS composti da quattro canzoni che sarebbero diventati la base per il seminale “Age of Quarrel” del 1986. Ha scritto tutta la musica, suonato ogni strumento e cantato. In poco tempo si è unito a Parris Mayhew e i due hanno iniziato a scrivere musica e fare audizioni per gli altri membri della band.

Dopo diversi cambi di line-up, 5 album in studio (oltre ai demo originali) e più di trent'anni di tour in tutto il mondo, i CRO-MAGS restano una delle band hardcore più iconiche con forse il miglior seguito oltre il genere.

CRO-MAGS

Perché ora? Con le parole di Harley: “Lemmy venne da me in sogno e disse: 'Riportalo in vita amico, è tuo, l'hai iniziato tu.' Il fatto è che non ho mai perso legalmente il nome Cro-Mags, altri lo usavano senza il mio permesso, mentre stavo crescendo i miei bambini. È stato raggiunto un accordo con i membri precedenti e ho riconquistato il pieno controllo del nome in tutto il mondo. Ora con una straordinaria line up e due offerte discografiche vado avanti. Ho una grande squadra di persone dietro di me; non mi sono mai sentito più forte, migliore o più creativo."

E così il bassista Harley Flanagan ha raggiunto un accordo con il cantante John Joseph e il batterista Mackie Jayson riguardo alla proprietà del nome CRO-MAGS. Flanagan suonerà ora sotto il nome di CRO-MAGSmentre Joseph e Jayson suoneranno come CRO-MAGS "JM".

Nel 2019 i Cro-Mags hanno firmato con Victory Records e Arising Empire.

Il singolo: consiste in tre canzoni, ‘Don’t Give In’, ‘Drag You Under’, e ‘No One's Victim’.

Harley: "I testi sono pensati per ispirarti e darti una scrollata quando ne hai bisogno. Alcuni potrebbero non prenderli in questo modo, ma questa è la mia intenzione. A volte hai bisogno di qualcuno che ti dica sii uomo, o sii donna, perché la vita non è facile e sarai schiacciato se non lo fai. Li ho scritti più per me stesso che per chiunque altro, perché a volte ho bisogno di sentire queste cose, come penso tutti noi."

Alcuni di loro sono stati ispirati dalla perdita di amici, dal suicidio, dal cancro, dalla lotta alla depressione, dalla mortalità e infine dalla bellezza della vita. Devi essere in grado di riconoscerlo, anche quando stai soffrendo e lottando. In questo modo, tutti abbiamo qualcosa in comune, oltre ad aver bisogno di cose basilari come acqua e riparo. Dobbiamo anche imparare come affrontare la lotta e la mortalità. Alcuni salgono in alto mentre altri si schiantano e bruciano.

Mi sento come se mi fossi schiantato e bruciato abbastanza volte da riuscire a risalire verso l'alto. Mi sento più forte, più felice, mentalmente, spiritualmente e fisicamente di quanto lo sia da anni; e non è venuto senza uno sforzo o un costo. Ma questa è la vita; devi combattere per quello che vuoi, e devi anche sapere quanto tutto sia temporaneo.

Il singolo e l'album vede la partecipazione di, insieme a Harley Flanagan, Gabby Abularach (Gil Evans Orchestra, tra i tanti altri progetti) che ha suonato su "Alpha Omega" dei Cro-Mags’ (1992) e "Near Death Experience" (1993), Rocky George (inizialmente nei Suicidal Tendencies e Fishbone) che ha suonato su "Revenge" dei Cro-Mags’ (2000), e Gary"GMan" Sullivan (che ha suonato con chiunque dai B-52's, Berny Worrel of Parliament Funkadelic, TM Stevens etc.), che si è unito ai Cro-Mags negli anni '90.

Discografia:
• "The Age Of Quarrel" (1986)
• "Best Wishes" (1989)
• "Alpha Omega" (1992)
• "Near Death Experience" (1993)
• "Revenge" (2000)

--
Maggiori info:

Nessun commento