SHADOWTHRONE – firmano per Non Serviam Records. Il nuovo album “Elements’ Blackest Legacy” in uscita il 27 settembre 2019


La band black metal italiana, SHADOWTHRONE, ha firmato per Non Serviam Records.

“Siamo onorati di iniziare la collaborazione con la Non Serviam Records. Abbiamo lavorato duramente per quasi un anno sul nuovo album e siamo certi che questo contratto aggiungerà ad esso un valore in più. La Non Serviam Records aveva ascoltato più volte il promo di Elements’ Blackest Legacy comunicandoci l’entusiasmo di voler produrre l’album. Lo trovo un approccio molto positivo perché non c’è stata freddezza o distacco e tutto si è svolto in un’atmosfera di reciproca collaborazione’”, dichiarano i blackened metaller SHADOWTHRONE.

Il proprietario dell’etichetta olandese Ricardo Gelok aggiunge: “Qualche tempo fa abbiamo ricevuto il promo degli ShadowThrone. Dopo aver ascoltato alcuni secondi del primo brano, ero ansioso di ascoltare altro. La musica ha così tanti strati che ho dovuto scoprirli uno ad uno. Dopo aver ascoltato l'intero album, c'era solo una cosa che potevamo fare, cioè offrire agli ShadowThrone un contratto discografico. È un vero piacere lavorare con la band, sono professionali nella loro musica e amichevoli nella comunicazione”.

SHADOWTHRONE pubblicheranno il loro secondo lavoro “Elements’ Blackest Legacy” il 27 settembre 2019. 

“Elements’ Blackest Legacy” è il successore di “Demiurge Of Shadow”, uscito nel 2017.

Maggiori dettagli verranno svelati a breve.

Maggiori info:

Nessun commento