03/08/10

Lord Belial "Revelation - The 7th Seal"

Full-length, Regain Records, 2007
Genere: Black Metal
 
Mi innamorai di questa band nel lontano 1995, quando per la prima volta ascoltai il loro debutto sulla lunga distanza “Kiss The Goath”, album che mostrava una band dalle grosse potenzialità, ma che ancora dovevano essere espresse tutte al 100%, cosa che avvenne puntualmente due anni dopo nel 1997, quando gli svedesi pubblicarono quello che tutt’oggi è il loro capolavoro indiscusso “Enter The Moonlight Gate”.


Da allora di acqua sotto i ponti ne è passata, la band Trollhättan non sempre è riuscita nell’impresa di ricreare capolavori e fra alti e bassi, problemi con la censura, all’indomani dell’uscita del singolo “Purify Sweden”, i Lord Belial giungono al loro settimo sigillo “Reveletion – The 7th Seal”. Quest’album può essere considerato la perfetta summa di quello che la band svedese ha fatto nella sua carriera, proseguendo il discorso intrapreso con il precedente “Nocturnal Beast”, un buon album , ma che forse si adagiava troppo sulle melodie e gli arpeggi, mettendo completamente fuori gioco la velocità e la furia degli esordi o di un album come “The Seal Of Belial”. Ed è proprio da questi due album che bisogna partire per poter capire questa fatica. I Lord Belial infatti con “Reveletion – The 7th Seal” riescono proprio nel difficile intento di amalgamare alla perfezione le parti acustiche e arpeggiate di “Nocturnal Beast” con la velocità di “The Seal Of Belial”, creando un lavoro maturo e articolato, dove la melodia è sempre la protagonista principale, ma integrata in uno strato di rabbia e furia davvero infernali.

Brani come “Aghast” o “Death As Solution” e “Unspoken Veneration”, messe fra l’altro in successione e secondo il mio parere le migliori canzoni del cd, sono la prova palese della completa maturazione di questa band che omai ha trovato il proprio percorso personale. Acquisto consigliato.
 
Recensione a cura di: XeS666
Voto: 75/100
 
Tracklist:
1. 7th Seal 00:46
2. Ancient Splendor 03:13
3. Aghast 03:52
4. Death as Solution 04:05
5. Unspoken Veneration 03:47
6. Death Cult Era 03:51
7. Vile Intervention 05:22
8. Gateway to Oblivion 04:21
9. Unholy War 05:00
10. Black Wings of Death 05:04
11. Grievance 03:01 [view lyrics]

Total playing time 42:22


http://www.lordbelial.com/
http://www.myspace.com/lordbelialband

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...