20/09/10

Scorra "Il Girone Della Merda"

EP, Gentle Exhuming Records, 2010
Genere: Grindcore

Gli Scorra sono quello che si può definire violenza spudorata allo stato puro, concentrata ed espressa in appena quindici minuti racchiusi nel debutto "Il Girone Della Merda". Testi concisi ma impegnati nel sociale, prendono di petto quella che è la situazione italiana fatta di vip, magnaccioni, lavoro in nero, immigrazione a flotte e religione tematiche che ormai sono dibattute anche dalle veline in tv (sarà mica il Gabibbo il prossimo presidente del consiglio?).

Ventidue tracce che protestano, s'incazzano, si sfogano imperterrite verso tutto quello che è il trash made in Italy. I tronisti e partecipanti di reality show di "Distrazione Di Massa" e "Jet Set" Emilio Fede che se la prende con il sempre irritante (degno di un demotivotional personale) rompiscatole Paolini in "Candy Coated Scrotum Sack", "I Peggiori Anni Della Nostra Vita" (avranno mica preso ispirazione da Baglioni?) e "Ceaucescu Torna A Casa" passando prima per "Antani" che prende a riferimento una delle storiche gag di "Amici Miei" di Monicelli, la storica e osannata "Supercazzola" sono il quadro di un paese allo sbando dov'è il politically incorrect a dominare la scena rappresentato sottoforma di attacchi rapidi e precisi che ai più potranno ricordare la risolutezza di quel capolavoro che è "Scum" dei Napalm Death.

Non è un disco di fino, non è un album dove c'è da concentrarsi nel capire come venga composto il songwriting o quali siano le scelte stilistiche che gli Scorra vorranno attuare, la formula è un semplice e costante mordi e fuggi che in ogni singolo brano offre però uno spunto preciso su cui riflettere.
La band con lo strettissimo necessario riesce a dire tanto e dare tanto, chi ha orecchie per intendere, intenda.

Recensione a cura di: Tomb
Voto: 68/100
 
Tracklist:
1.Punto di rottura
2.Fottuti cinesi
3.Albanian annihilation
4.Candy coated scrotum sack
5.Il compleanno della mia macchina
6.Distrazione di massa
7.Jet set
8.Canzoni allo stadio
9.Riflessioni di uno che campeggia fuori dal Billionaire
10.Nel pollaio dell'Eden
11.Silicone
12.Omicidio giustificabile
13.Patto per l'Italia
14.Integralisti cattolici
15.Grossi sacchi di merda (lettera aperta al ministro)
16.I peggiori anni della nostra vita
17.Antani
18.Il T9 è un'autentica merda
19.Ceausescu torna a casa
20.Inseminazione artificiosa
21.Zingarian X-Termination
22.Jesus Christ's left hand

Total playing time: 15:01

http://www.myspace.com/scorragrind

1 commento:

  1. Ah ah, non ricordavo di avervelo inviato! In realtà, abbiamo un po' di difficoltà a capire come promuovere questo CD, e siccome stampare, impacchettare e spedire questa roba costa, vorremmo andare a botta sicura e trovare gente come voi che ha compreso l'attacco al "politically correct" senza usare MAI il termine "razzismo" (incredibile!).
    Avete qualche idea per aiutarci a promuovere "Il girone della merda"?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...