Urgenza di violenza: SANGUE (Intervista)


 
Non si smentiscono nemmeno in sede di recensione i punk-hardcorers sardi Sangue. Schietti, diretti e senza fronzoli come la musica contenuta nel loro ultimo ep, recensito su queste stesse pagine. Ecco le loro risposte alle nostre domande.

1) Ciao ragazzi, ci raccontate qualcosa di voi per farvi conoscere ai nostri lettori? 
I Sangue come prima cosa son quattro amici che ascoltano e suonano punk hc da praticamente sempre.
2) Come è nato il vostro nuovo ep "Sangue". Insomma parlatecene un po'. 
Le canzoni son state scritte di getto e nel giro di qualche mese siamo poi entrati subito in studio. Pochi fronzoli e tanta immediatezza, per noi è ancora questo l'hc. 

3) Quali sono le vostre fonti di ispirazione in campo musicale? 
Siamo tutti e quattro nati e cresciuti con il punk rock e l'hc melodico dei 90 di label come Epitaph, Fat Wreck e Burning heart per intenderci per poi passare subito dopo all'hardcore di un certo tipo...da tutta la roba youth crew al nyhc insomma.
4) A livello di testi, chi li scrive e di cosa trattano? 
I testi dell'ep son stati scritti principalmente da Tore e son tutti molto introspettivi, rappresentano a pieno le nostre sensazioni in quel determinato periodo ed è figo quando ci si riconosce al cento per cento nelle parole di un amico ed in quelle determinate sensazioni. 

5) Quali sono i progetti musicali in corso e quelli più a lungo termine? 
Abbiamo tutti e quattro "solamente" questo gruppo, non ci interessa altro. E' esclusivamente l'estensione di ciò che siamo tutti i giorni, niente di più e niente di meno.
6) Cosa deve aspettarsi uno spettatore da un vostro show? 
Quello che senti sull'ep siamo dal vivo. Velocità, cattiveria ed immediatezza. In un quarto d'ora ti spezziamo le gambe e ci leviamo dai coglioni.
7) Se un fan dovesse farvi un complimento, quale sarebbe quello che vorreste vi fosse fatto? 
Non ci interessano i complimenti, se ti riconosci in quelle canzoni ti vogliamo faccia a faccia ad urlare quei testi.
8) Ragazzi abbiamo finito, a voi le ultime parole famose! 
Nel 2020 faremo uscire un altro album, apri occhi ed orecchie! 


Intervista a cura di Sergio Vinci "Kosmos Reversum"

Nessun commento