VUOI INSERIRE IL TUO BANNER QUI? OLTRE 20.000 VISITE SINGOLE MENSILI TI ATTENDONO! SCRIVI A: hmmzine@libero.it

05/11/14

EYES N' LIPS "Pornstar For President"

Full-length, Street Symphonies Records
(2014)

Quando i Vain incontrano i Pretty Boy Floyd nascono band come gli Eyes 'N' Lips. Nati a Milano ufficialmente nel 2011 ma ufficiosamente nel 2009 hanno da subito sfoderato gli artigli suonando come supporter per L.A. Guns e Adam Bomb.
Amanti della scena losangelina degli anni '80 (e come non amarla), il combo lombardo da subito introduce tale passione nella propria musica, perché la Sunset Strip e l'Hollywood Boulevard non ci sono solo a L.A. ma anche a Milano, e gli Eyes 'N' Lips lo dimostrano nel migliore dei modi risultando una delle migliori formazioni nostrane a proporre un genere confinato ai soli U.S.A. con eccezione della Svezia, dove negli ultimi anni c'è stato un boom di gruppi del genere.

Il debut album "Pornstar For President" si presenta come un solido disco a metà tra la proposta dei Vain (che però provengono da S. Francisco) e i Pretty Boy Floyd (si quelli di Leather Boys With Electric Toys) riuscendo nell'intento di non risultare banali e soprattutto di non aver per niente cercato di modernizzare il sound, il quale sembra provenire direttamente dal 1989. Tra refrain che trascinano in cori da stadio e riff catchy, le dieci tracce di cui è composto "Pornstar..." scorrono fin troppo in fretta e viene subito voglia di riascoltarlo da capo. Ottimo l'arrangiamento dei brani e perfetta la sintonia tra voce e strumenti, infatti il tutto risulta ben bilanciato tra brani più "spinti" come "Jack and Daniel" o "Bring Me To Your Paradise" (con l'immancabile campanaccio, Tommy Lee docet) e brani più ballad oriented come "With You".

Nonostante gli Eyes 'N' Lips siano in ritardo con la nuova ondata "glam" attuata ad inizio 2000 con gli Hardcore Superstar prima, e band come Wig Wam e Reckless Love dopo, il gruppo milanese entra di diritto nella top dei gruppi da seguire anche se il genere può non piacere, perché è sempre festa ascoltando gruppi così e io ci vado a nozze.
Il disco è un acquisto obbligatorio per chi vive di Eigthies e soprattutto di Poison e Quireboys (giusto per citarne un paio), per gli altri è una valida alternativa a tutti i gruppi estremi che ci sono ora in circolazione.
Long live to the eighties hair and glam metal forever. Grazie Eyes 'N' Lips, ci voleva proprio.

Recensione di: Il Meggi
VOTO: 95/100

Tracklist:
01. Jack And Daniel
02. Fuckin' Obsessive
03. Pornstar For President
04. Soldier Of Love
05. With You
06. Bring Me To Your Paradise
07. Come Away, Come Away With Me
08. Desire And Curiosity
09. Rock Your Love
10. Day After Day 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...