08/05/11

Dumper "Rise of the Mammoth"

Full-length, Buil2Kill Records, 2011
Genere: Heavy Metal/Hard Rock

Il metallo classico è un sempre verde, anzi, è inossidabile, ma si sa che la ricetta va ogni tanto svecchiata, in modo da rendere frizzante un suono che - nonostante i maligni sostengano abbia già detto tutto il possibile - è in realtà ancora tra i più apprezzati nel mondo di chi ama chitarre potenti e sudore.

A questo scopo, il debutto dei Dumper, band modenese entrata quest'anno nel rooster della Nadir Music, si rafforza con robuste iniezioni di integratori niente male, e cioè l'hard rock e il southern d'annata, entrambi adattissimi a contribuire alla riuscita di Rise of the Mammoth. Ovviamente questo non significa che ci si andrà a muovere verso coordinate di molto più originali, però in questo caso chissene: Eddi Cantoni (voce dei Dumper) e soci, sono amanti del metal di una volta, quello che sentivano i bikers di 25 anni fa, e non delle deprecabili derive "post" dei giorni nostri; c'è più attitudine "true", per usare un termine odioso in dischi così che in tanto finto estremo che ammicca dalle riviste.

Il rovescio della medaglia di un primo passo così, anche vario al suo interno, è quello di andare a ficcarsi volenti o nolenti in un circolo vizioso: la prossima mossa come sarà? Uguale? Che si sa, i dischi godibili non fanno mai male, ma si rischia di rinchiudersi nella nicchia degli appassionati. Forse una via costruttiva sarebbe quella di proseguire gli innesti di citazioni hard rock, che consentirebbero di variare il tema quel tanto che basta. O accentuare il feeling alcolico che fa capolino nelle tracce più scatenate.

Le possibilità comunque ci sono, così come i brani che reggono bene: nonostante le voci di estinzione, il Mammoth pare in piena forma! Se il sound degli anni passati non ha smesso di pestare nei vostri stereo, qui c'è pane per i vostri denti.

Recensione a cura di: Burning Stronghold
Voto: 70/100

Tracklist:
1. Dumper 04:34
2. Volts 04:14
3. Black Eyes 04:13
4. Drag Me to Hell 06:01
5. The Melting Eye 02:11
6. Rise of the Mammoth 05:35
7. On and On 04:20
8. Lamb to the Slaughter 04:42
9. Ticket to Ride (The Beatles cover) 03:29
10. The Revenge of Scylla 07:56

Total playing time: 47:15

http://www.dumperband.com/
www.myspace.com/dumperband

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...