08/05/12

Paradise Lost "Tragic Idol"

Full-length, Century Media Records, 2012
Genere: Gothic Metal


I Paradise Lost ci riprovano, a 3 anni di distanza da quel "Faith Divides Us, Death Unites Us" che mi aveva fatto gridare al capolavoro, la band inglese pioniera del Gothic torna all'attacco con un nuovo album a nome "Tragic Idol". I paragoni con il parto precedente sono inevitabili e la prima differenza che salta all'orecchio è l'atmosfera maggiormente riflessiva presente su quest'ultimo disco.

Pur essendo dotato di parti pesanti dove il buon Nick Holmes sfodera un cantato ancora aggressivo non si raggiungono mai le vette di pesantezza toccate con "Faith...". Fortunatamente non è una discriminante perché "Tragic Idol" è comunque un disco più che buono, capace di portare in prima linea pezzi spettacolari come "Fear Of Impending Hell" o "Theories From Another World". Momenti di stanca veri e propri non ce ne sono, tutt'al più qua e là si avverte come un "rigurgito" di già sentito, complice forse la somiglianza con il suo predecessore in alcuni frangenti ma si tratta di dettagli sorpassabili. 

Continuo a gioire di questa "seconda giovinezza" della band inglese, che dopo i (seppur godibili) trascorsi new wave ha saputo virare concretamente e tornare sui binari del Gothic Metal più canonico che essa stessa ha contribuito a creare, con ottimi risultati.
Un altro traguardo raggiunto per i Paradise Lost in sostanza, "Tragic Idol" pur non rasentando l'eccellenza del precedente lavoro è un prodotto più che dignitoso, curato e meritevole di attenzione.

Recensione a cura di: Soulgrinder
VOTO: 70/100


Tracklist:
1. Solitary One
2. Crucify
3. Fear Of Impending Hell
4. Honesty In Death
5. Theories From Another World
6. In This We Dwell
7. To The Darkness
8. Tragic Idol
9. Worth Fighting For
10. The Glorious End

www.paradiselost.co.uk
www.myspace.com/paradiselostuk

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...