25/01/11

Tornado “Demo 2010”


Demo, Self released, 2010
Genere: Thrash Metal/Glam

Loro arrivano da Amsterdam e definiscono il proprio sound come se gli Slayer incontrassero i Motley Crue e i Guns n’ Roses...Sinceramente io ci sento solo un discreto dischetto di thrash con un piglio vagamente spensierato e con la Bay Area come maestra.
Non credo che delle vocals melodiche possano bastare a mettere l’erichetta Glam/Thrash nel sound di questi ragazzi, ma così è, e così la prendiamo quasi per buona.

Questo demo è formato da quattro pezzi, registrati bene, suonati altrettanto, e si intravede una certa professionalità da parte dei Tornado nell’affacciarsi sul mercato, anche se sono dei “novelli”. Tutto pare essere al posto giusto, ma i brani rimangono un po’ statici, non trasmettono né la carica aggressiva che dovrebbe avere il thrash (per come lo intendo io), né fanno divertire come gli idoli glam ai quali dicono di ispirarsi. Qualche riff “slayeriano” in effetti è riscontrabile, la band è ben oliata e tira dritta come un cavallo in corsa. Ma pare che a questo cavallo abbiano messo dei pesi alle gambe, perché alla fine la sensazione che rimane è che qui si è fatto tanto rumore per nulla.

In definitiva, a parte il fatto che quattro brani non sono sufficienti per poter valutare una band in maniera appropriata, ma è anche vero che nella mia “carriera” di recensore ho strabuzzato gli occhi per dischi di anche due pezzi…Non voglio e non sarebbe giusto valutare male questa band, perché hanno realizzato un prodotto che, di primo acchitto, ha tutte le carte in regola per essere apprezzato da molti thrashers. Direi però più quelli in erba e di poche pretese, di sicuro non chi ama il thrash con i veri attributi e/o chi pensa che questo genere abbia attualmente come massimi esponenti gente come Bonded By Blood o Evile.

Una manciata di minuti ben confezionati e che non provocano brutte conseguenze sull’umore, questo sì, ma devo dire anche che questi quattro brani non mi hanno lasciato la voglia di essere riascoltati molte volte oltre il numero minimo per fare una recensione. Rimandati per adesso.

Recensione a cura di: Kosmos Reversum
Voto: 62/100

Tracklist:
01. 3 of 8
02. Hate Worlwide
03. Massive Extinction Impact
04. Eugenics

http://www.reverbnation/tornadoamsterdam
http://www.myspace.com/tornadoamsterdam

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...