22/11/11

Svart Vold "Spiritual Stronghold"

Full Length, Build2Kill Records, 2011
Genere: Death/Thrash Metal


I Piemontesi Svart Vold giungono con questo "Spiritual Stronghold" al traguardo del debutto in larga scala, dopo due demo precedenti che sfortunatamente non ho avuto il piacere di ascoltare.
Direi che la proposta si presenta genuina e onesta sin dalle primissime note: Death/Thrash bello roccioso, con più d'una strizzata d'occhio ad aperture melodiche capaci di dare respiro ai vari pezzi e un'attenzione particolare ma mai eccessiva per del sano groove da headbanging.

Su queste coordinate si muove anche la voce, che passa da un growl bello cupo e profondo ad aperture talvolta in clean vocals che si mescolano bene con parti cantate in lingua madre. Gli Svart Vold non calano mai troppo la mano sul fattore velocità ma personalmente lo ritengo un bene, la loro musica si mantiene su binari legati più a ritmiche cadenzate che non a vere e proprie sfuriate ma appare chiaro come sia questa la dimensione stilistica che più si addice ai ragazzi. Una nota di merito va anche spesa per gli assoli, molto curati, e per la produzione complessiva del disco che si dimostra all'altezza dei prodotti odierni rendendo questo disco degno di nota.

Per quanto riguarda le critiche non trovo che ci sia nulla di clamoroso da segnalare, gli Svart Vold suonano Death/Thrash e lo suonano bene, magari questo disco non sarà una pietra miliare nel panorama Metal attuale, ma per quanto mi riguarda sono l'ennesima dimostrazione che in Italia il Metal ha ancora molto, molto da dire. Promossi.

Recensione a cura di: Soulgrinder
Voto: 75/100


Tracklist:
01. 100 People
02. Dead Invain
03. Hanging Revolution
04. Raping The Triumph
05. Fired Mark
06. The Final Crusade
07. Invasion!
08. Time For The Punishment
09. Stalingrad
10. My Void

www.myspace.com/svartvold

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...