Vuoi qui il tuo annuncio? Scrivi a: hmmzine@libero.it

ISTERISMO FANZINE N.1 - N.2 (Recensione)



Isterismo è una nuova fanzine cartacea, nata lo scorso anno durante il primo lockdown. A quel periodo risale il primo numero. Dopo circa un anno, nel mese di giugno è uscito il secondo numero. La materia trattata come specificato nella copertina è underground italiano. In effetti all’interno di entrambi i numeri sono presenti circa 150 recensioni di band e progetti dei più disparati generi, con l’unico comune denominatore, quello di essere musica libera, sotterranea, che pulsa vita ed è lontana da qualsiasi legge discografica. 

Si scoprono così un numero esorbitante di progetti, attraverso recensioni brevi, ma che riescono a fornire un’idea chiara della matrice sonora di riferimento. Lo scopo della fanzine è quella di divulgare quel sottobosco che pulula di vita sonora. E riesce nello scopo. I ragazzi dietro a questo progetto sono degli appassionati e si sente, ma soprattutto sono dei conoscitori di musica underground e sono degli ottimi divulgatori. L’aspetto grafico è molto ben curato, così come l’impaginazione. Nel primo numero c’è un articolo monografico sugli Ufomammut ed un articolo sul Doom made in Italy. 

Sul secondo numero invece c’è un articolo “Guida al nuovo noise rock italiano” molto ben fatto ed un’intervista ai Confrontational”. L’uscita di fanzine come questa sono molto importanti perché danno spazio a suoni e progetti che altrimenti faremmo fatica a conoscere. Il mio consiglio è di procurarvi entrambe le copie. Per trovarle basta cercare sui social. 

John Preck

Nessun commento