17/11/10

Common Grave "Il Male di Vivere"


Full-length, Eerie Art Records, 2008
Genere: Black Metal

Ancora dalla scena italiana, da Treviso, ho il piacere di recensire i Common Grave, black metal band attiva dal 1999. Il Male di Vivere è il loro primo full-lenght, risalente al 2008 e si presenta subito come un disco introspettivo e rievocativo. Di forte impatto, riesce a infondere inquietudine nell’ascoltatore e a rendere concreti passione e dolore che l’ascoltatore non può non condividere.
Si inizia con la title-track dove la malinconia e la negatività lasciano ampio spazio a rabbia e disperazione (in questo senso diventa fondamentale l’ottima prova vocale di XXVII), mentre è su un’atmosfera cupa che si apre Memories con un inizio molto triste, che ben rispecchia il dolore dato da un ricordo. Lo scream è ancora tagliente e i riff di chitarra si insinuano dispoticamente nel cervello non lasciando scampo, esattamente come i ricordi.

Eccellente Falling from the Sky dove prevale una forte nostalgia ma anche la rabbia verso qualcuno o qualcosa che in quel momento diventa emblema del nostro dolore interiore. La linea nostalgica corre parallela in tutto l’album, creando ampi solchi nella nostra mente e una sensazione di profondo vuoto interiore, come in Union of Sorrows, interamente strumentale, e For A Dead Person.
Con The End of All Things infine ci sentiamo chiusi nel nostro dolore, che, ormai ne siamo consapevoli, non abbiamo speranza di cancellare dalla nostra anima. E quindi ecco dominare in noi il senso di impotenza e di inadeguatezza al dolore seguito da un’angoscia eterna.

Ottimo album davvero e ottima band che mi sento di ringraziare per il notevole contributo che da alla scena black metal italiana. Consiglio per chi già conosce e ama il genere: prendete questo disco, mettetelo nel lettore, chiudete gli occhi e ascoltate….

Recensione a cura di: Laraerica
Voto: 87/100


Tracklist::
1. Il Male di Vivere 08:58
2. Memories 12:30
3. No Turning Back 04:07
4. In Silence They Fade 07:19
5. Falling From The Sky 09:45
6. Union Of Sorrows 04:40
7. For A Dead Person 08:43
8. The End Of All Things 08:18
Total playing time 01:04:23
 
http://www.myspace.com/blackcommongrave
http://www.commongrave.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...