25/12/10

Cabal Cripta "Cabal Cripta"

Full-length, Independent, 2010
Genere: Thrash Metal 

Suonare death thrash significa, da dieci anni a questa parte, andare a parare in una direzione ben precisa: fare più male possibile. In questo lasso di tempo gruppi come i The Haunted o gli Hatesphere hanno sviscerato per bene le varie possibilità fornite dal genere, ma questo non significa che non ci sia anche qui da noi gente come i Cabal Cripta che, ai nomi succitati, ha da invidiare probabilmente solo il contratto e la notorietà.

Questo loro full d'esordio omonimo è di quei dischi che, complice un'attitudine quanto mai diretta, difficilmente deludono, potendo contare su dieci tracce tirate e incazzate e su un affiatamento evidente fra i 4 ragazzi della band. Pregi e difetti sono quindi presenti sul piatto con chiarezza: un disco che pesta duro, garantisce scapocciamento a volontà, e che riesce ad alternare tutte le soluzioni tecniche del caso, in modo da non perdere occasione per farvi alzare dalla sedia. D'altra parte questo è un sound che ha detto tutto: non che sia un male incurabile, anche perchè la personalità dei Cabal Cripta avrà certo modo d'emergere in futuro, però è doveroso avvisare che oltre la riproposizione di una certa scuola, per ora non si va.

In ogni caso un biglietto da visita decisamente ben fatto, che promette sfracelli da vivo.
Vaffanculo i gruppi svedesi, se volete farvi male comprate italiano!

Recensione a cura di: Burning Stronghold
Voto: 70/100


Tracklist:
1. The Flag You Adore
2. Power Source
3. Run You Over
4. The End The Beginning
5. What I've Got To Say
6. I Like It Evil
7. Despite Your Prayer
8. Here Forever
9. Reign Under Hell
10. Born To Murder

http://www.myspace.com/cabalcripta

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...