14/12/11

Wolfuneral "Night's Symphony"

Full-length, Self-produced, 2010
Genere: Dark/Ambient


Dark ambient è un'etichetta che, come molte altre, oggigiorno vuol dire poco o nulla, in quanto sotto di essa vengono classificati lavori diversissimi fra loro, spesso accumunati da una generica matrice "oscura".
In questo caso, pur introdotti al disco da titoli che paiono richiamare suggestioni black metal, abbiamo fra le mani un lavoro che, grazie ad ambientazioni quasi puramente strumentali, si inoltra in una serie di paesaggi fantastici, spesso medievali (almeno in termini d’atmosfera, più che di composizioni) ma non per questo meramente evocativi di immagini stereotipate.

Del resto, non tutti i brani puntano dritti nel richiamare cupe oscurità d’altri tempi, e in certi casi, come in “Forest’s path”, i toni sono quasi elegiaci e rasserenanti. Le parti vocali fanno ogni tanto capolino, limitate a sussurri e spoken words, per lo più, e sono ben inserite, costituendo un buon arricchimento. Inoltre, a tenere fede al titolo del disco, abbiamo l’utilizzo del piano, ottimamente inserito in questo contesto atmosferico, e in grado di generare un fascino classico e decadente che è di sicuro uno delle frecce migliori all’arco di Night’s Symphony.

Complessivamente, quindi, possiamo ricondurre questo lavoro a due anime: una puramente d’atmosfera, debitrice in certi suoni a nomi famosi come Summoning e (molto meno) Vinterriket, e un’altra più concreta, e forse più originale, che si basa su richiami espliciti alla musica classica in senso lato.
Ora come ora queste parti sono amalgamate a sufficienza, ma entrambe meriterebbero un approfondimento che comporterebbe, lungo la strada, la decisione di dedicarsi con più attenzione ad una sola delle due.
Non saprei indicare al mastermind di Wolfuneral – Stefano Gagliarducci - quale di esse meriti questa dedizione maggiore, ma sicuramente la possibilità che ne possano scaturire composizioni ancor più mature esiste, perché le potenzialità già espresse sono sicuramente notevoli.


Recensione a cura di: Burning Stronghold
Voto: 67/100


Tracklist:
01. Over The Skies - 4:00
02. Thoughts Under The Moon - 3:06
03. Through The Eras - 2:18
04. Out Of The Dark - 6:48
05. Forest's Path - 3:12
06. Lucifer - 7:00
07. Paradise Lost - 11:48
08. Night's Chants - 8:18
09. Dreaming - 11:36

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...