VUOI INSERIRE IL TUO BANNER QUI? VUOI PUBBLICIZZARTI? ALLORA SCRIVI A: heavymetalmaniac1@libero.it

giovedì 31 marzo 2016

NECROSKIN - Before Chaos Takes You (Review)

Demo, Independent
(2016)

Beata gioventù. I palermitani Necroskin escono dalla sala prove con questo demo dal titolo “Before Chaos Takes You”, proponendoci un Death vecchia scuola infarcito di putrido thrash d'annata, fatto di spinte e rallentamenti morbosi, stop'n' go spesso molto repentini e cambi d'atmosfera tipici dei primi anni '90, insomma, per farla breve, un back to the roots di (in)sano Death Metal di una volta, quello sanguigno e marcio, fatto con passione e d'istinto e pieno di tanta buona volontà. Si, perché, per quanto la giovane età sia una scusante, l'ascolto di “Before Chaos Takes You” mi fa giungere a due conclusioni distinte. La prima è che i Necroskin si sono palesemente auto-prodotti il lavoro, o almeno la maggior parte, e, come è giusto è che sia, si sono assunti il compito di promuoversi da soli all'interno della scena. 

Altro aspetto importante lo assume la registrazione che, per quanto artigianale grezza e fuori tempo massimo per la scelta dei suoni, resta comunque un traguardo per chi è alle prime armi (immagino che anche l'artwork sia home-made, almeno così pare), quindi onore al merito di aver profuso impegno e sana voglia di fare, cosa che è giusto che sia se si vuole intraprendere con passione ed entusiasmo il sentiero della Mano Sinistra del metallo pesante. Quindi , da questo punto di vista, l'insieme ci sta, ed alcune soluzioni strutturali di metrica, per quanto un po' primitive, sono a volte efficaci e rendono il lavoro gradevole ed ascoltabile senza troppi problemi, mantenendo alta l'attenzione per tutto la durata, per quanto esigua, d'ascolto. La seconda impressione però è decisamente meno positiva. Nella biografia allegata si vuole porre l'attenzione ad un'eventuale produzione su disco da parte di una label o affini. E qui non ci siamo, il lavoro per questa eventualità è realmente troppo acerbo per poter rendere possibile un'eventuale partnership. Non me ne vogliano i Necroskin, ma il biglietto da visita, in questo caso “Before Chaos Takes You”, non è ancora a livelli tali da giustificarne la stampa, se non in proprio ed in autoproduzione. 

Gli errori sia a livello esecutivo che di dinamica sono notevoli ed inficiano molto la resa finale. Per quanto l'intento sia buono e la passione tanta, su alcune pecche oggettive non si può proprio passare sopra, nonostante la giovane età. Siamo nel 2016, girano dei demo praticamente perfetti, registrati e bilanciati a livelli qualitativamente alti e quindi su certe cose non ci si può esimere di tenerne conto. Quindi, forza e coraggio, ci si rimette in pista e si prova, prova e prova finché tutto non suona esattamente o quasi come il vostro cd preferito. Là fuori la concorrenza è spietata, le potenzialità ci sono, quindi attendo con pazienza il prossimo lavoro, che sicuramente dimostrerà finalmente i Necroskin al top della forma ed in grado di evocare antichi demoni etnei! 

Per il momento c'è molto da fare, soprattutto sui suoni, che risultano veramente acerbi, ed alcuni errori esecutivi di un certo peso (scie di chitarra a fine canzone, stacchi imprecisi, basso altissimo e non pulito, metriche fuori tempo etc.) lasciano molte perplessità sulla resa finale. Insomma c'è da lavorarci su! Vi attendo alla prossima, mi raccomando. Buon lavoro!

Recensione di D666 
Voto: 55/100

Tracklist

01. Before Chaos Takes you 00:32 
02. Universal Implosion 03:50 
03. Three is the perfect death 03:52  
04. Family Remains 2:50  
05. Open Yourself for Chaos 02:53 
06. 237 redrum 02:53 
07. After chaos takes you 00:56

DURATA TOTALE: 15:47

Nessun commento:

Posta un commento