02/08/10

Kythrone "Kult des Todes"

Full-length, Tyrannus Records, 2007
Genere: Black Metal
 
Album di esordio per i cileni Kythrone, band nata nel 2003 a Santiago. Il combo sud americano si fa spazio nell’affollato mondo underground con un album decisamente buono, un album di black metal nudo e crudo che pesca a piene mani dalla tradizione nord europea, norvegese soprattutto.
“Kult Des Todes” non è certamente un album originale o innovativo, ma è un bel manifesto di black metal intransigente, basato su sfuriate devastanti e chitarre taglienti, che mi hanno ricordato molto band come Trelldom e Tsjuder, fatte le debite proporzioni s’intende.
La musica dei Kythrone è ferale e scevra di qualsiasi melodia, con di tanto in tanto qualche reminiscenza thrash, ben udibile in “Christripper Command”, canzone qui riproposta in due versioni, quella del full e quella, posta in chiusura, estratta dall’omonimo demo del 2003. Ogni song di questo platter è un vero assalto frontale blasfemo ed occulto, dove spicca per ispirazione senza dubbio la splendida “Churchburner”, canzone marcia e odorante di zolfo, anche grazie ad un guitar working azzeccato ed incisivo e ad un drumming feroce e violento.

La produzione è molto potente e nitida, ma non plastificata, adatta al tipo di musica dei cileni, che amplifica ancora di più la potenza distruttiva dei Kythrone, band che consiglio a tutti gli amanti del true black metal di tenere sott’occhio assolutamente, perché il potenziale è molto, ma molto alto. Supporto.

Recensione a cura di: XeS666
Voto: 70/100

Tracklist:
1. Thanatos Vortex (Intro) 00:51
2. Churchburner 06:37
3. Pompeya Fires (The Black Flame Ministerium) 05:55
4. Waiting for thy Holocaust 05:21
5. Destroy the Insipid Nation 05:16
6. Kollozal Wolves 03:59
7. Christripper Command 04:52
8. Gemetzel 06:47
9. Christripper Command (Demo 2003 version) 06:41

Total playing time 46:19

http://www.kythrone-command.tk/
http://www.myspace.com/kythrone

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...